Quando andiamo in vacanza diventa quasi impossibile portare con se tutto l’occorrente per i piccoli inconvenienti che possono succedere. In questo articolo vi daremo qualche consiglio per rimediare con delle procedure del tutto naturali.

Iniziamo con le scottature solari, provate a preparare un impacco alla lattuga. Fate bollire nell’acqua alcune foglie di lattuga per qualche minuto. Scolatele raccogliendo l’acqua in una ciotola e lasciate riposare il liquido così ottenuto finché non si sarà raffreddato. Altri rimedi da applicare sulla pelle sono il gel d’aloe vera, le fettine di cetriolo e gli spicchi di pomodoro.

Continuiamo con le punture di insetti, affidatevi ad un antico rimedio popolare. Affettate una cipolla e prelevatene un pezzetto. Applicatelo sulla zona che causa fastidi e applicate un cerotto. Lasciate agire un paio d’ore.

Se avete in previsione un lungo viaggio in macchina, in autobus o in nave fate una bella scorta di zenzero. Per prevenire e alleviare la nausea provate a masticare un pezzetto di zenzero fresco prima della partenza o durante il viaggio per attenuare il problema. Lo stesso rimedio vale se sentite un mal di gola in arrivo.

Per finire, un valido aiuto alla stitichezza oltre al classico yogurt sono i fichi d’india e le prugne. Due alimenti molto consigliati per risolvere il problema della stitichezza.

Buona estate a tutti!