La cura posta nel coltivare prodotti con il metodo dell’agricoltura biologica fa si che vengano evitati pesticidi e altri elementi dannosi anche per la nostra salute.

In natura esistono anche degli insetti non proprio amici dell’orto, ovvero quelli che si nutrono delle piante, e altri che invece contribuiscono ad aiutarci nella lotto contro i parassiti. Questi insetti amici si nutrono di altri insetti come la coccinella che può essere considerata un vero e proprio antiparassitario. Anche api e sirfidi svolgono  la funzione di impollinazione e divorano gli insetti fitofagi ovvero i nostri nemici. Gli insetti amici sono detti entomofagi e costituiscono un prezioso alleato per chi pratica agricoltura biologica.

E i bruchi? Alla famiglia Brucomela è concesso l’assaggio di qualche foglia ma non di divorarle tutte. Una volta, poi, divenute farfalle possono essere utili impollinatrici anche se è bene che si divertano a volare!